Tempo di lettura: 2 minuti

“… cantare”? Di certo, lo spettacolo teatrale “L’acqua fa male, il vino fa…” è riuscito a divertire e intrattenere il grande pubblico accorso ad assistere, in data 29/08/2018.

Commissionato dall’Amministrazione Comunale di Olevano Romano in occasione della tradizione Sagra del Vino Cesanese, lo spettacolo doveva riguardare prettamente il prodotto principe della manifestazione, e così è stato, sebbene in modo quanto mai inusuale.

Protagonisti, infatti, erano gli dei dell’Olimpo, i quali riuniti a consiglio avevano prelevato direttamente un produttore di vino cesanese di Olevano direttamente dal futuro, pur di assaggiare le delizie del suo vino.

Fra momenti comici, demenziali ma anche riflessivi, lo spettacolo incensava le virtù del vino olevanese e metteva sotto la lente d’ingrandimento vizi e virtù degli abitanti dell’omonimo paese, il tutto sublimato dal curioso gruppo di divinità con la passione per alzare il gomito.

L’acqua fa male, il vino fa…”

Sceneggiatura – Gianmarco Mazzola & Entony Faedda

Regia – Gianmarco Mazzola & Riccardo Rocchi

Cast:

Un produttore di Olevano Romano – Entony Faedda

Ade – Gianmarco Mazzola

Afrodite – Alessia Pischedda

Apollo – Riccardo Rocchi

Ares – Alexandra Roinita

Artemide – Martina Zimpi

Atena – Edith Baroni

Dioniso – Gabriele Salvatori

Efesto – Marco Rubino

Era – Aurora Cera

Persefone – Beatrice Proietti

Zeus – Daria Makarenko